Comparto e Area Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola Azioni di sciopero generale del 17 novembre 2023

AI DOCENTI

                                                                                                                                                        ATA

DSGA

SITO

 

Facendo seguito alla nota prot. AOOGABMI.REGISTRO UFFICIALE.2023.0130428, si comunica che, per l’intera
giornata del 17 novembre 2023, è previsto uno sciopero generale proclamato da:

USB Pubblico Impiego: “tutte le lavoratrici e i lavoratori del Pubblico Impiego e della scuola, per l’intera giornata”,
con adesione del sindacato S.I.D.L, Cub Sur per la provincia di Torino e Cobas Scuola Bologna;

Confederazioni CGIL e UIL: “tutti i settori pubblici e privati anche in appalto e strumentali, per l’intera giornata”, con
adesione della Filcams Cgil, della Uiltucs, della Uiltrasporti e della Federazione Uil scuola Rua;

FLC CGIL: “tutto il personale del comparto istruzione e ricerca e dell’Area dirigenziale, per l’intera giornata;
– SISA – Sindacato Indipendente scuola e ambiente: “tutto il personale docente, dirigente e Ata, di ruolo e precario, in
Italia e all’estero, per l’intera giornata”;

FeNSIR: “tutto il personale docente, Insegnanti di Religione (IRC), Ata, DSGA e DSGA facente funzione ed educativo,
a tempo determinato e indeterminato, per l’intera giornata”.

Poiché, le azioni di sciopero sopraindicate interessano il servizio pubblico essenziale “istruzione”, di cui all’articolo1della
legge 12 giugno 1990, n. 146, e alle norme pattizie definite ai sensi dell’articolo2 della legge medesima, il diritto di
sciopero va esercitato in osservanza delle regole e delle procedure fissate dalla citata normativa.

Si prega di dare comunicazione dell’adesione allo sciopero entro e non oltre le ore 10.00 del 15/11/2023

m_pi.AOOUSPRM.REGISTRO_UFFICIALE(U).00130428.09-11-2023- scipero del 17-11-2023

Prof.ssa Franca Ida Rossi

Firma autografa sostituita a mezzo stampa,

ai sensi dell’art. 3, comma 2 D. Lgs. n. 39/1993