Site Loader

Liceo Linguistico

Liceo Scienze Applicate
Liceo Matematico

Liceo Scienze Umane
Liceo Economico Sociale

Circolare 53

Roma, 21 giugno 2022-Prot. n. 3720/II.5

Ai Presidenti delle Commissioni

Agli studenti, alle studentesse e alle loro famiglie

Al personale docente e ATA

 

RIFERIMENTI TECNICO-NORMATIVI

  • Nota Ministero Istruzione n. 828 del 16/6/2022
  • OM (Salute) del 15/6/2022
  • OM 14 marzo 2022, n. 65
  • n. 52 del 19/05/2022 di conversione del DL n. 24 del 24/03/2022
  • Piano per la prosecuzione, nell’anno scolastico 2021-2022, delle attività scolastiche, educative e formative nelle istituzioni del Sistema nazionale di istruzione a seguito della cessazione dello stato di emergenza da Covid-19
  • Ad integrazione e conferma di quanto contenuto nelle disposizioni emanate, si conviene di adottare le seguenti misure per l’organizzazione degli Esami di Stato 2021/2022:

DELEGATO E SUOI COMPITI

  • Il Prof. Marco Russo, primo collaboratore di presidenza agisce quale delegato del Dirigente Scolastico con compiti specifici relativi allo svolgimento degli Esami di Stato nell’Istituto.

 DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE

  • In fase di accesso alla struttura scolastica non sarà richiesta certificazione verde da Covid 19;
  • In fase di accesso alla struttura scolastica è attivato il termoscanner;
  • Sono presenti erogatori di soluzione idroalcolica ed un apposito locale dedicato all’accoglienza e all’isolamento dei soggetti che presentino sintomi riconducibili al virus. Si ribadisce l’opportunità di evitare assembramenti anche attraverso il differimento degli orari di convocazione dei candidati, quando possibile.
  • E’ stato approvata nel Consiglio dei Ministri del 15 giugno 2022, nell’ambito di una decretazione d’urgenza, un’apposita disposizione normativa che rimuove l’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie durante lo svolgimento degli esami di Stato. Nelle more della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del predetto Decreto legge, il Ministro della salute ha emanato l’ordinanza del 15 giugno che, all’art. 1 comma 7, in coerenza con il citato decreto legge, dispone quanto segue con effetto immediato: “Per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi del primo e del secondo ciclo di istruzione, nonché degli esami conclusivi dei percorsi degli istituti tecnici superiori, per l’anno scolastico 2021-2022, non si applica la misura di sicurezza di cui all’articolo 3, comma 5, lettera a), del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87”. Rimangono, invece, in vigore le misure previste dall’articolo 3, comma 5, lettere b) e c), del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87. b). Dunque, fino al 31 agosto 2022, è raccomandato il rispetto di una distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, salvo che le condizioni strutturali-logistiche degli edifici non lo consentano e resta fermo il divieto di accedere o permanere nei locali scolastici se positivi all’infezione da SARS-CoV-2 o se si presenta una sintomatologia respiratoria e temperatura corporea superiore a 37,5° C.

 LOCALI DESTINATI ALLO SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI

Le Commissioni dell’Istituto avranno accesso giornalmente da Via dell’Arco del Monte. Mentre gli studenti per i soli giorni delle prove scritte entreranno da Vicolo della Madonnella

Le Commissioni saranno così ubicate:

Secondo  Piano-Ballatoio

Locale 220 – Commissione RMLI04094 – Linguistico  classe 5F

Locale 221 – Commissione RMLI04095 – Linguistico classi 5D-5E

Locale 222 – Commissione RMLI03003 – Scientifico classi 5I -5Q

Locale 223 –  Commissione RMLI11011 – Scienze Umane classi 5B -5A

L’uscita, per le Commissioni e gli studenti della sede dell’Istituto, sarà effettuata da Via dell’Arco del Monte.

Si raccomanda sempre di mantenere in uscita, come in entrata, il distanziamento e di rispettare le consuete misure di sicurezza (uso di mascherine all’interno di scuola, igienizzazione ecc.).

All’ingresso in Istituto sarà cura di ciascuna persona igienizzare le mani, indossare la mascherina,

LOCALI DESTINATI ALLE PROVE

  • Particolare attenzione è stata posta all’aerazione dei locali utilizzati durante lo svolgimento degli esami, al fine di garantire condizioni microclimatiche il più possibile confortevoli. L’aerazione, preferibilmente di tipo naturale, è garantita anche attraverso sistemi di ventilazione (ad una distanzia superiore a 2 m dagli occupanti) e di climatizzazione manutenuti e sanificati.
  • Adeguata igienizzazione dei locali sarà garantita al termine di ogni giornata dedicata ai lavori della commissione e di ogni giornata prevista per lo svolgimento delle prove d’esame.
  • Adeguata igienizzazione di attrezzature/strumenti in dotazione della scuola, eventualmente utilizzati da più candidati, sarà garantita al termine di ogni utilizzazione;
  • I locali destinati allo svolgimento delle prove d’esame, tenuto conto dell’assetto di banchi/tavoli e di posti a sedere, sono sufficientemente ampi per consentire il distanziamento a tutti i presenti. Si precisa altresì che l’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie è raccomandabile in alcune circostanze quali, ad esempio, l’impossibilità di garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro. In ogni caso, resta inteso che, di regola, al fine di favorire il processo comunicativo e relazionale, il candidato sostiene il colloquio senza la mascherina.

Locali per le prove scritte:

PRIMO PIANO

AULA MAGNA – classe 5B

AULA 107  – classe 5A

AULA 102 – classe 5D

AULA 104 – classe 5E

AULA 106 – classe 5Q

AULA 108 – classe 5I

SECONDO PIANO

Aula 214 – classe 5F

 Locali per i colloqui:

PRIMO PIANO

AULA MAGNA – classi 5B-5A

AULA 102 – classi 5D-5E-5F

AULA 104 – classi 5I-5Q

Durante lo svolgimento della prova orale è permessa la presenza di quattro uditori con una distanza interpersonale di almeno un metro nel rispetto delle disposizioni sopra richiamate. Per tutto il periodo degli esami, dalla riunione preliminare al termine delle operazioni, i servizi igienici al servizio delle commissioni e dei candidati saranno igienizzati oltre che a fine giornata, anche a metà mattinata.

DISTRIBUTORI AUTOMATICI

Per l’utilizzo dei distributori automatici ciascuno avrà cura di mantenere le misure di distanziamento prescritto, evitando assembramenti.

Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Franca Ida ROSSI

 

 

Post Author: DSGA