Site Loader

L’Odinanza 12 marzo 2021, del Ministro della salute dispone che al Lazio si applichino,  per quindici giorni a partire da lunedì 15 marzo 2021, le misure di contenimento del contagio  previste per le “zone rosse” dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2 marzo 2021.

Da lunedì 15 marzo le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado si svolgono esclusivamente con modalità a distanza.
Relativamente, poi, alla possibilità di svolgere attività in presenza (per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica) degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali certificati, ai sensi dell’ art. 43 del DPCM 02/03/2021, in caso di specifiche richieste si procederà ad un’attenta valutazione dei singoli casi, contemperando prioritariamente il diritto alla salute, anche tenuto conto della diffusione della ”variante inglese” che colpisce anche la fascia giovanile della popolazione. L’iter procedurale che sarà seguito esclude ogni possibile automatismo della risposta che sarà individuale e ponderata.
I Docenti impegnati nel supporto agli studenti con bisogni educativi speciali continueranno ad esserlo sempre nella modalità a distanza

In particolare:
– i docenti svolgeranno la didattica quanto più possibile dal loro domicilio, così da limitare la mobilità sul territorio del personale: qualora le condizioni della connessione fossero tali da compromettere le attività, possono recarsi nella sede del Liceo;
– gli assistenti amministrativi lavoreranno tutti in modalità agile tranne in casi di assoluta e comprovata urgenza, previa autorizzazione della scrivente;
– i collaboratori scolastici garantiranno l’apertura antimeridiana del Liceo seguendo un turno che sarà comunicato quanto prima dal D.S.G.A.

Le lezioni si svolgeranno secondo l’attuale orario in vigore dal 18 gennaio 2021.

Si ringrazia per l’attenzione e collaborazione.

Il Dirigente scolastico Franca Ida Rossi

Post Author: Marco Russo